top drive castel goffredo

I Nostri Partners

Media

Gare ed Eventi

Archivio Eventi

Sponsor

Idraulica Pederzani

Tecnowater Srl Sistemi trattamento acqua

Boggiani Renato

Etaplast

Golmar Impresa edile

Carpenteria Ogliosi

BCM Elettromeccanica

Gruppo Argenta

Calze BC

Union tasselli

Bip Bip

Week-end da incorniciare per la Top Drive. Sabato e Domenica si è svolta a Castelletto di Branduzzo (PV) la Rok Cup Italia 2010 dove i nostri piloti Zani e Bensi erano impegnati nella Rok e nella J.Rok. I due driver si sono distinti sinBENSI E' CAMPIONE ITALIANO 2010 J.ROK 125dalle prove libere del venerdì e del sabato mattina con tempi ottimi sfiorando,entrambi, il record di pista. Nelle qualifiche: Gabriele stacca un 49.56 valevole per la seconda piazza, preceduto da Corberi con un tempo di 49.49 sec. e il terzo posto è per Villa Zanotti a pochi millesimi dal castellano. Zani, nella sua categoria, si posiziona quinto assoluto e secondo del suo gruppo; “Poleman” nella Rok è Lorenzo Vailati. Dopo le qualifiche si sono svolte le manches eliminatorie. Nella prima della Rok, Cristopher scatta bene e da quarto, alla seconda curva è già terzo, bastano poi pochi giri al pilota bresciano per portarsi in seconda posizione ai danni di Vailati. Poco prima della fine, Zani annulla lo svantaggio: passa il driver di testa, in fondo al rettilineo, in poche curve acquista un buon vantaggio e vince meritatamente la prima manche, lasciandosi Villa e Vailati dietro ma poi nell’ultima prova eliminatoria, dopo molti sorpassi ed emozioni finisce secondo dopo Piselli.
Nel primo e unico scontro per la J.Rok, Bensi scatta dal secondo posto ma viene superato da Villa Zanotti che si mette all’inseguimento di Corberi col quale inizia una lotta per il comando; More

Dopo le soddisfazioni in campianato di Bensi e Zani, anche dalla Mini Rok arrivano buoni risultati con il pilota New Force Engines, Andrea Russo; dopo aver fatto siglare la pole position nelle qualifiche di sabato, si è piazzato secondo nella manche eliminatoria preceduto dal capolista  Leonardo Lorandi.
Russo vince nella mini RokIn prefinale, si teme il peggio: a causa di un contatto alla prima curva, Andrea sfila in fondo al gruppo ma poi con grande abilità recupera in fretta rimontando sino all’ottava piazza.
In finale, Russo scatta bene e alla seconda curva riesce già a posizionarsi in quarta posizione; in poche curve il pilota  si porta in testa alla corsa e stacca addirittura gli avversari di parecchi metri.
Conduce tutta la gara saldamente al comando e vince con un distacco di oltre 2 secondi di scarto. Con questo successo diventa il campione italiano 2010 nella mini Rok e si assicura l’accesso al mondiale del 17 ottobre a Lonato.
Anche Andrea entra così, nell’albo d’oro della Rok Cup Italia, assieme a Gabriele Bensi, compagno di squadra, per la Junior Rok, Vailati, che vince il titolo nella Rok e Caponi che si aggiudica invece la Super Rok.

A Castelnuovo Berardenga, a Siena, si è disputato il WSK Master series. Anche se una serie di sfortunati eventi non hanno permesso ai piloti Top Drive di brillare in finale, Bensi ha comunque lasciato il segno nelle qualifiche. Il pilota quindicenne infatti ha staccato la pole position dopo le qualifiche delle tre prove del Wsk Master Series. Gabriele ha dimostrato di aver meritato il suo fresco titolo regionale e ha registrato un tempo strepitoso: 42.250 Sec. davanti a ben 72 piloti provenienti a da quattro continenti diversi. Anche Zani, l’inseparabile compagno ha ottenuto un buonissimo tempo, arrivando secondo con 42.263 sec.

E’ uscito il mensicopertina vroom di settembrele di settembre, dedicato a chi di kart ne mastica parecchio: Vroom l’importantissima rivista internazionale pubblicata anche in inglese.
In questo numero, il 253°, la copertina è tutta per lui.
Gabriele Bensi e’ a bordo del suo kart che quest’anno gli ha regalato piu’ di qualche soddisfazione; nel solo 2010 infatti il castellano si è aggiudicato il Titolo Nord-Est J.Rok125, il regionale Lombardia Kf3 e moltissimi trofei.
Questa larga popolarità data alla BRM non è stata solo frutto delle ultime vittorie ma anche grazie al lavoro di squadra insieme alla New Force engines sotto la direzione di Paolo Zani.

“RIVELAZIONI”, è così che apre il “giornale dei kart”.
Ma non ci sono solo belle foto, infatti all’interno, una serie di pagine sono dedicate ad articoli interviste ed approfondimenti a chi ha fatto in modo che il team BRM-NEW FORCE fosse uno dei migliori in circolazione.
Bensi ha due pagine dedicate interamente al suo kart che sfreccia sotto le mani della Chizzoni mentre esegue un test veloce. More

Domenica 8 agosto, a Siena,  si è svolta la gara valevole per il regionale della Toscana nella categoria KF3.  Entrambi i piloti di punta della Top Drive, Zani e Bensi,  hanno partecipato  alla competizione, in preparazione per la gara internazionale WSK,  che si terrà proprio sul medesimo  circuito, il 27-28-29 agosto.
Fin da subito, nelle prove libere, Cristopher  Zani ha dominato,  staccando  tutti di una manciata di decimi.
La domenica, in qualifica, è di nuovo Zani, il pilota dal telaio Brm Racing a riconfermare l’eccellente performance del giorno precedente: stacca la pole con il tempo di 42.0 sec, con un decimo su Bensi classificatosi terzo dopo Di Folco.
More

Nuovi inarrestabili successi per il pilota quindicenne della Top Drive. Domenica 25 luglio, a Gordona, Sondrio, arrivando secondo, Gabriele Bensi si è aggiudicato, oltre al Trofeo della Valchiavenna, il Campionato Regionale KF3 della Lombardia con ben due gare d’anticipo.
Questa competizione, l’ottava tappa del Campionato, ha portato ancora una volta l’attenzione a Castel Goffredo, dove abita il driver. Nelle prove libere del sabato, Bensi si è da subito imposto, distaccandosi di mezzo secondo da tutti.
Domenica nelle qualifiche, a siglare la pole position per soli 30 millesimi è Cavallaro, secondo è Bensi, terzo Tripepi e quarta Suardi.
In prefinale, però, Bensi parte terzo e inizialmente sembra che non riesca ad inserirsi tra Cavallari e Tripepi incollati uno all’altro ma, alla prima curva, il pilota dal telaio BRM racing  si insidia  portandosi con abilità in seconda posizione e in tre giri riesce addirittura ad azzerare lo svantaggio rispetto al pilota in pole.Studiando a fondo il suo predecessore, gli sfila infine la posizione entrandogli inaspettatamente in curva. In quattro giri riesce a distaccarsi di 2 secondi su Cavallaro facendo registare addirittura il giro più veloce. More

Zani e Bensi con il capo della New Force engines ed un meccanico Top DriveLe soddisfazioni iniziano ad Ala di Trento, dove Gabriele Bensi, pilota castellano della BRM racing si classifica secondo a fianco del compagno Cristopher Zani, arrivato in pole position.
In questa gara non sono mancati i colpi di scena, con esaltanti rimonte e sorpassi straordinari dei due driver. Con i punti conquistati ad Ala, Gabriele, viene anche premiato come “Re dell’ Est”; conclude il campionato J.Rok 125 Nord-Est, come vincitore assoluto assicurandosi l’accesso al Mondiale. Il 4 luglio Bensi si replica e porta a casa anche l’importantissimo Trofeo Vega di Lonato, distanziandosi sempre più nella classifica regionale.

Ma è la notturna di Lonato, il famoso Trofeo del Garda, a regalare le più grandi soddisfazioni alla Top Drive e alla Brm racing. More

Sabato sera, a Lonato, si è svolto il “Trofeo del Garda”, in notturna, la settima tappa del campionato regionale KF3 della Lombardia.

Per il team Top Drive di Castel Goffredo arrivano nuovi successi,così come per la BRM Racing e la New Force engines, grazie alla vittoria di Gabriele Bensi ed il terzo posto di Cristopher Zani. More

Vittoria Trofeo VegaIl trofeo si è disputato  il 4 luglio, in una torrida ed intensa giornata sulla pista di  Lonato.Bensi vince dopo duelli incredibili e Zani conclude la sua competizione sesto in rimonta.Nelle prove libere Bensi e Zani, della Top Drive, vanno benissimo, infatti sono loro a registrare i giri più veloci.Le cose cominciano a farsi più complicate nella qualifiche, quando Balsamo, registra  il miglior tempo con 44.0 sec., Moretti arriva secondo, Zani terzo, Dell’aquila quarto e Bensi quinto a causa di un problema all’assale.Pomidori, diretto avversario del driver castellano, in quanto arrivato primo nella precedente edizione del trofeo, in questa gara, si piazza solo  in undicesima posizione.Nella rovente pre-finale i nostri 2 piloti della TOP DRIVE/BRM RACING partono bene: More

Ad Ala di Trento, sabato 26 giugno nell’ afosa notturna J.Rok 125, Top Drive di Castel Goffredo, festeggia due suoi piloti sui gradini più alti del podio. Zani ha vinto la gara e Bensi, con un secondo posto ha conquistato il campionato Nord-est e accederà così al mondiale di ottobre.

More